Home Albinea La nazionale italiana Calcio a 5 Sordi ad Albinea per preparare il...

La nazionale italiana Calcio a 5 Sordi ad Albinea per preparare il prossimo Campionato europeo

I ragazzi di mister Scaglione si allenano nella palestra di via Grandi e sabato 2 luglio saranno ospiti dell’Albinea Beer Festival





La nazionale Italiana maschile di Calcio a 5 sordi si trova in ritiro ad Albinea per preparare il Campionato Europeo.

Nell’ultima edizione della competizione internazionale, disputata in Finlandia, la nazionale si classificò al terzo posto. Ora l’ambizioso obiettivo per i prossimi campionati europei, che si disputeranno ad ottobre in Italia (Montesilvano), è migliorare tale piazzamento. Il percorso di avvicinamento e preparazione a tale evento passa da Albinea nell’ambito delle attività del Centro Federale degli Sport Sordi di Castelnovo Monti. I due comuni reggiani hanno già collaborato per le attività sportive della FSSI ospitando, nel marzo scorso, anche le ragazze del Calcio a 5 sorde, nella nuova palestra comunale di via Grandi.

La nazionale dei sordi sarà in raduno ad Albinea da venerdì a domenica. Il coordinatore tecnico Luca Aquilino e l’allenatore Dino Scaglione hanno convocato 20 giocatori, provenienti da ogni parte d’Italia. Insieme a loro ci sono anche il preparatore atletico Gonzalo Santangelo ed i collaboratori tecnici Carlo Alberto De Marco e Arnaldo Costanzi.

Tutti gli allenamenti che si svolgono alla palestra di via Grandi, all’interno del Circolo Tennis Albinea, e sono aperti al pubblico. Oggi saranno dalle 17.15 alle 19.30 con un incontro tecnico alle 21.30. Sabato l’allenamento sarà dalle 10 alle 12; dalle 16 alle 18 ci sarà un quadrangolare di allenamento e alle 21 la squadra sarà presente all’Albinea Beer Festival (Parco Lavezza) per presentarsi alla comunità e salutare il paese che l’ha ospitata. L’ultimo allenamento sarà domenica dalle 9 alle 11.

 









Articolo precedenteTari, a Maranello riduzioni per 235mila euro ad attività, imprese, famiglie ed associazioni
Articolo successivoChiusure notturne programmate su A1, A13, A14 e Diramazione per Ravenna