Home Cronaca La Polizia di Reggio Emilia arresta pluripregiudicato evaso

La Polizia di Reggio Emilia arresta pluripregiudicato evaso





La Polizia di Reggio Emilia arresta pluripregiudicato evasoNel corso dei servizi di controllo straordinario del territorio, disposti dal Questore Giuseppe Ferrari, nella serata di ieri, personale della Questura di Reggio Emilia, nel transitare in via Emilia San Pietro, hanno notato un soggetto a bordo di un velocipede, riconosciuto come un noto pluripregiudicato evaso recentemente dagli arresti domiciliari.

L’uomo per  sottrarsi al controllo di Polizia, svoltava immediatamente nell’area pedonale di via Guidelli, ove aveva inizio l’inseguimento, dapprima con l’autovettura di servizio e successivamente a piedi, al termine del quale è stato raggiunto e bloccato, in  via Fontanelli, con indosso 5 involucri contenenti 23 gr di Hashish e 2 gr di cocaina. 

Dagli accertamenti esperiti, l’uomo è risultato gravato da un ordine di carcerazione emesso in data 04.02.2022 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Milano per pena residua da espiare della reclusione di anni 1, mesi 8, giorni 21 per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento in concorso.

Pertanto, il soggetto è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale e deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per i reati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I servizi di controllo straordinari interforze, condotti dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Locale, legati alla “movida” cittadina, hanno consentito di procedere al controllo di oltre 110 persone.

Inoltre, sempre nel weekend, in continuità con i servizi predisposti nelle giornate precedenti, sono stati disposti dal Questore di Reggio Emilia specifici controlli anche presso  via Turri, via Paradisi e via Divisione Aqui volti ad innalzare il senso di sicurezza percepito dai cittadini di quei quartieri.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni, attraverso anche diversi sopralluoghi e tenendo in considerazione altresì delle diverse segnalazione dei cittadini presso il Posto di Polizia di Via Turri.









Articolo precedenteTenta di rubare in un esercizio pubblico: sorpreso ed arrestato dalla Polizia di Stato
Articolo successivoServizio anticrimine interforze in città. Controllati esercizi pubblici e locali di intrattenimento fino a tarda notte