Home Cronaca Un arresto per tentato furto aggravato

Un arresto per tentato furto aggravato





Un arresto per tentato furto aggravatoLa mattina dello scorso 26 luglio, poco dopo le 4, alla Sala Operativa della Questura è pervenuta la segnalazione di allarme da parte di un Istituto di Vigilanza per furto in atto all’interno di un supermercato in viale Piave.

La Volante della Polizia di Stato giunta sul luogo della segnalazione non rintracciava nessuno all’interno dei locali ove era scattato l’allarme ed il sistema di sicurezza “nebbiogeno”. Tuttavia a seguito di una perlustrazione dell’area  gli agenti hanno notato, nel parcheggio antistante, la presenza di un soggetto nascosto sotto un’autovettura in sosta.

L’uomo, corrispondente alla descrizione fornita dall’Istituto di Vigilanza, è stato  fermato e, una volta perquisito, trovato in possesso di un’ingente somma di denaro, oltre alla cassa dell’esercizio commerciale ed attrezzi atti allo scasso.

Il soggetto, già noto alle forze dell’ordine per i numerosi reati contro il patrimonio, è stato arrestato per furto aggravato. Al termine del giudizio direttissimo, è stato sottoposto alla misura del divieto di dimora nel comune di Reggio Emilia e provincia.









Articolo precedentePd e “Lista Civica Francesco Tosi è il mio Sindaco” sui fatti di giovedì in consiglio comunale
Articolo successivoThe Golden Calf, l’arte di Ryan Mendoza in mostra a Palermo