“Grazie al ricavato della cena di beneficenza di venerdì 18 novembre, alle tantissime donazioni di chi non ha potuto partecipare all’evento e grazie al contributo degli sponsor – spiegano in una nota Giuseppe Macaluso (EMA Emilia Ambulanze) e Roberto Tagliazucchi  (CRI Castellarano) – abbiamo provveduto ad acquistare il DAE che sarà installato in via Foscolo, in prossimità del parchetto pubblico di Cadiroggio”.

“Le prossime fasi prevedono:
– posizionamento del manufatto dove verrà installata la teca contenente il DAE;
– predisposizione dell’impianto elettrico per il sistema di riscaldamento e allarme della teca.

Terminati questi lavori, anch’essi completamente coperti economicamente dal ricavato dell’iniziativa, provvederemo a fissare la data di inaugurazione!

Cogliamo l’occasione per ringraziare nuovamente quanti hanno contribuito sia con le donazioni che partecipando alla cena; ringraziamo di cuore gli sponsor “Ristorante Pizzeria Gianni” di Sant’Antonino, “CO.IM. Impianti” di Castellarano e “Z.P.” di Castellarano.

Il ricavato totale dell’iniziativa è di euro 2.075,00!

A nome dei Volontari e del Consiglio Direttivo delle associazioni che rappresentiamo un enorme grazie di vero cuore – concludono Macaluso e Tagliazucchi – Continuate a seguirci sui social…pubblicheremo, appena fissata, la data dell’inaugurazione!”

 

 









Articolo precedenteTransizione ecologica, gap comunicativo tra imprese e tassonomia Ue
Articolo successivoVezzano sul Crostolo.: “Una voce in capitolo” per valorizzare le competenze dei giovani del territorio