La Città di Castelfranco Emilia è tra i primi comuni in Italia ad attivare, a partire da lunedì 20 novembre, il canale “WhatsApp” istituzionale, con l’obiettivo di raggiungere le cittadine e i cittadini e quanti interessati, direttamente sui telefoni cellulari, con tutte le principali informazioni relative a eventi, emergenze, cantieri e viabilità, notizie dallo Sportello del Cittadino.

L’obiettivo principale è quello di offrire alla cittadinanza una forma di comunicazione semplice, immediata e sempre trasparente. Per accedere agli aggiornamenti del Comune infatti sarà sufficiente entrare nella app di WhatsApp, cercare il canale di “Città di Castelfranco Emilia” nell’apposita sezione ‘Aggiornamenti’ (su iPhone in basso a sinistra, accanto a Chiamate, Community, Chat e Impostazioni; su Android al centro, nella parte superiore dello schermo) e iscriversi.

Il canale WhatsApp sarà raggiungibile anche dal sito del Comune di Castelfranco Emilia, nella sezione comunicazione, mediante un link specifico.

“Abbiamo valutato di avviare questa nuova forma di comunicazione per offrire ai nostri cittadini e cittadine un servizio informativo innovativo, che intende essere tempestivo senza essere invasivo – commenta l’Assessore alla comunicazione Leonardo Pastore -. Questo nuovo strumento di comunicazione e informazione si aggiunge ai canali social già esistenti, con lo scopo di rendere ancora più semplice l’accesso alle informazioni, in particolare per le persone che non hanno accesso o frequentano poco i social network. Le informazioni che verranno veicolate sul nuovo canale, dalla nostra area comunicazione, saranno selezionate in modo che l’utenza iscritta non venga raggiunta da messaggi superflui. Tengo a invitare tutti i cittadini e le cittadine, interessati ad essere aggiornati in tempo reale sulle novità della Città, a iscriversi al nostro canale”.

 

 









Articolo precedenteDisabili, Mattarella “Ogni barriera che si abbatte successo per tutti”
Articolo successivoGiochi da tavolo in ludoteca a Fiorano