Anas, nell’ambito del piano di riqualificazione della strada statale 253 bis “Trasversale di Pianura”, rientrata in gestione ad aprile del 2021, ha programmato una nuova fase degli   interventi di risanamento profondo della pavimentazione degli svincoli.

Da lunedì 4 a giovedì 7 dicembre gli interventi interesseranno lo svincolo di Funo (km 14,400) nella città metropolitana di Bologna.

Le chiusure saranno attuate, in maniera alternata, le rampe di ingresso e di uscita per chi viaggia in direzione S. Giovanni in Persiceto e la rampa di uscita per chi viaggia in direzione Persiceto.

Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria, come di seguito specificato.

I percorsi alternativi durante la chiusura sono i seguenti:

  • da San Giorgio di Piano percorrere la SP42 Centese, proseguire su via della Costituzione, poi via Canaletta e successivamente su via Sant’Antonio fino all’intersezione con la SS253 bis nei pressi del km 11,300;
  • da Castel Maggiore percorrere via Nuova e successivamente via Funo fino a intersecare la SS253 bis al km 13,830.

 









Articolo precedenteCastelfranco Emilia: in Consiglio comunale approvata la variazione di bilancio
Articolo successivoAttacco hacker aziende sanitarie modenesi: primi riscontri positivi dal progressivo sblocco dei sistemi