I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carpi, hanno proceduto a segnalare alla Procura della Repubblica di Modena un 24enne ritenuto responsabile del reato di guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti e lesioni personali colpose. Il giovane, alla guida di un’autovettura, era stato coinvolto in un sinistro stradale avvenuto a Soliera la notte del 28 ottobre scorso, nel corso del quale 5 persone avevano riportato lesioni personali, tra cui una con prognosi di 40 giorni. In quella circostanza era stato sottoposto ad accertamenti tossicologici il cui referto, pervenuto nelle giornata di ieri, ha permesso di accertare che l’interessato aveva guidato sotto l’influenza di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Per analoghi fatti, i Carabinieri della Stazione di Castelvetro di Modena, hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, di un 25enne per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Anche in questo caso, il giovane alla guida di un’autovettura era stato coinvolto in un sinistro stradale avvenuto in Solignano sul Panaro la sera del 30 settembre scorso ed era stato sottoposto ad accertamenti tossicologici. L’esito del referto ha permesso di accertare che il giovane aveva guidato in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’influenza di sostanze stupefacenti o psicotrope.









Articolo precedenteConsap, Giacomoni “Sosteniamo Paese con oltre 40 tra fondi e attività”
Articolo successivoRai, Visconti (Confintesa) “UNIRAI un nuovo capitolo per il sindacato”