Prosegue la campagna di vaccinazione antinfluenzale. Anche all’IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli la medicina del lavoro offre la possibilità agli operatori di effettuare la vaccinazione antinfluenzale o la co-somministrazione di antinfluenzale e anti COVID-19, per una copertura più completa a tutela degli operatori stessi e di tutti i pazienti che frequentano ospedale e poliambulatorio.

Un invito alla vaccinazione anche alla cittadinanza, per una forma massima di protezione collettiva.

Nella foto, a partire da sinistra, il direttore generale del Rizzoli Anselmo Campagna, la direttrice della Medicina Fisica e Riabilitativa Lisa Berti, l’infermiera Patrizia Simoni della Medicina del Lavoro, il direttore della Clinica ortopedica II Stefano Zaffagnini, la referente infermieristica della Medicina del Lavoro Fulvia Valli, il Medico Competente della Medicina del Lavoro Marta Bonparola, l’infermiera Katiuscia Venturi della Medicina del Lavoro e il direttore della Clinica ortopedica I Cesare Faldini.









Articolo precedenteIl Comune di Medicina ha un nuovo medico di famiglia
Articolo successivoCrosetto “Non attaccherò mai la magistratura”