Luci, feste, spettacoli, eventi: a Maranello è in arrivo un fine settimana ricco di iniziative natalizie, proposto dal Consorzio Maranello Terra del Mito e dall’amministrazione comunale. Dai mercatini alla pista di pattinaggio, dai concerti alle animazioni per i bambini, sono diversi gli appuntamenti rivolti a tutta la cittadinanza.

Venerdì 8 dicembre in Piazza Libertà l’inaugurazione della Pista di Pattinaggio sul ghiaccio: una suggestiva installazione che farà divertire grandi e piccoli. Venerdì 8 dicembre al via, sempre in piazza e per tutta la giornata, i Mercatini di Natale, con gli stand del mercatino dell’arte e dell’ingegno, dei commercianti e delle associazioni: saranno proposti anche sabato 9 e domenica 10. L’8 dicembre in piazza una giornata ricca di iniziative: al mattino “Un albero per ogni nato” con la distribuzione gratuita di un piccolo albero per ogni bambino nato o adottato nel 2022. Nel pomeriggio alle 15.30 le premiazioni della disfida della zuppa inglese, alle 16.30 il Concerto del Coro Gospel RDM Fortress Gospel Choir di Modena (in caso di maltempo presso la Chiesa di San Biagio alle 16), alle 17 l’accensione delle luminarie natalizie, del grande albero in piazza e degli alberi nelle frazioni, e per tutta la giornata musica con DJ set. Nel fine settimana sempre in piazza animazioni per i bambini: sabato 9 alle 10.30 e 15.30 “Babbo Natale e l’Elfo”, animazioni e musica itinerante, alle 17 lo spettacolo di magia, domenica 10 alle 10.30 e 15.30 “I Cantori Carolers di Natale” in concerto, alle 17 lo spettacolo di magia. Allo Spazio Culturale Madonna del Corso è aperta la mostra “Ritratti: il Drake” con le foto di Enzo Giovanelli dedicate a Enzo Ferrari (dall’8 al 10 dicembre dalle 10 alle 21), mentre l’Auditorium Enzo Ferrari propone in anteprima nazionale durante il weekend il film “Ferrari” di Michael Mann.

 









Articolo precedenteFinanza Reggio Emilia, operazione “Cyrano”: 26 indagati per frode fiscale da oltre 10 milioni con utilizzo di fatture false
Articolo successivoReggio Emilia: colpo in stile “far-west” fallisce grazie all’allarme e all’arrivo dei Carabinieri