Ferrari: Cavallino monumentale a Maranello






    Un grande cavallino rampante, simbolo della Ferrari, sarà collocato domani a Maranello.
    L’opera monumentale è stata realizzata dallo scultore di origine albanese Helidon Xhixha, 33 anni, oggi residente a San Pietro Mosezzo, nel novarese.

    Xhixha ha deciso di regalare questa imponente scultura in acciaio – cinque metri di altezza per 800 kg di peso – al Comune di Maranello quale segno della sua passione ferrarista, e per testimoniare il legame tra la casa automobilistica e il paese.

    L’opera – che si va ad aggiungere al monumento a Enzo Ferrari realizzato dallo scultore modenese Marino Quartieri collocato in Piazza Libertà, di fianco al municipio, dal ’98 – sarà inaugurata domani alle 12.30 alla rotonda di Via Grizzaga, a pochi passi dalla Galleria del Vento e degli stabilimenti Ferrari.









    Articolo precedenteFiorano: CD contraffatti inviati per posta
    Articolo successivoUn detector segnalerà tumori alla prostata