Home Regione Primo passo verso la realizzazione della Cispadana

Primo passo verso la realizzazione della Cispadana

In seguito all’avviso pubblico per la costruzione e gestione, mediante project financing, dell’autostrada regionale (dal casello di Reggiolo-Rolo sulla A 22 al casello di Ferrara Sud sulla A13), entro la data di scadenza fissata (2 gennaio 2007) sono arrivate agli uffici della Regione Emilia-Romagna sei proposte.

Le proposte sono state presentate rispettivamente da:
– A.T.I Cintra Concesiones De Infraestructuras De Trasporte S.A. – Merloni Finanziaria Spa – Ferrovial Agroman S.A.;
– Mec Spa;
– Lombardi Project Srl
– A.T.I. Autostrada Del Brennero S.P.A. – Coopsette soc. coop. – Pizzarotti & c. Spa – Cordioli & c Spa – Edilizia Wipptel Spa – Oberosler cav. Pietro Spa – Impresa di Costruzioni Geom. Collini Spa – Consorzio stabile Co.Seam Srl – Consorzio ravennate – Mazzi impresa generale di costruzioni;
– Società Autostrada Estense;
– A.T.I. Astaldi Spa – Società Italiana Per Condotte D’acqua Spa.

Ora sarà compito della Giunta regionale valutare le proposte e individuare quella maggiormente rispondente al pubblico interesse; successivamente verrà avviata – tenendo conto delle istanze dei territori interessati dall’opera – la gara pubblica per l’affidamento della concessione di costruzione e gestione dell’autostrada.