Home Reggio Emilia Reggio E.: lunedì entra in funzione la terza linea del Minibù Act

Reggio E.: lunedì entra in funzione la terza linea del Minibù Act

Dal 25 febbraio il servizio Minibù di Reggio Emilia viene potenziato con l’entrata in funzione della terza linea – la H – che garantirà il collegamento fra il nuovo parcheggio scambiatore dello Stadio Giglio e l’Ospedale S. Maria Nuova, transitando per il centro storico e dalla Stazione centrale.

Il servizio sarà svolto da 7 nuovi Minibù 25 posti, che nei giorni feriali, dal lunedì al sabato, transiteranno con una frequenza di 20 minuti per le prime due corse e di dieci per il resto della giornata dalle seguenti fermate:
Parcheggio – Stadio Giglio
Tribunale
Parcheggio – Gasometro
Musei
Mercato Coperto
Chiesa S. Pietro
Porta S. Pietro
Reggio E. – Stazione FS
Ospedale SMN
Ambulatori – Day Hospital
Pronto Soccorso – Radiologia

Pronto Soccorso – Radiologia
Poliambulatori
Reggio E. – Stazione FS
Porta S. Pietro
Viale Monte S. Michele
Via Roma
Via Nobili
Parcheggio – Gasometro
Tribunale
Parcheggio – Stadio Giglio

La prima corsa in partenza dal capolinea dello Stadio Giglio è prevista alle 6.10, mentre quella dal Pronto Soc-corso – Radiologia alle 6.33. Il servizio termina con le ultime corse in partenza dai due capolinea rispettivamen-te alle 20.20 e alle 20.23.
Da sottolineare che le fermate nell’area ospedaliera sono ben 3 – Pronto Soccorso, Radiologia e Poliambulatori – e che il collegamento con la Stazione RFI non prevede fermate intermedie, garantendo rapidità di percorrenza e puntualità.
Il servizio è gratuito esclusivamente per chi lascia la propria auto presso il parcheggio dello Stadio Giglio e sarà regolato come già avviene per gli altri parcheggi scambiatori (Cecati, Polveriera, Foro Boario, Volo): dalle co-lonnine, dotate di appositi sensori per rilevare la presenza delle vetture, gli automobilisti potranno ritirare un ticket (uno per ogni passeggero) che consentirà loro di utilizzare gratuitamente il servizio navetta fino al ter-mine del servizio del giorno stesso. Gli utenti che utilizzeranno il Minibù senza aver posteggiato la propria auto all’interno del parcheggio dovranno quindi preventivamente munirsi di un normale titolo di viaggio o di un ab-bonamento, acquistabili presso le rivendite Act capillarmente distribuite su tutto il territorio reggiano. Alle fer-mate situate in prossimità dei parcheggi scambiatori sono presenti apposite colonnine emettitrici di biglietti dal costo di 1,00 Euro, validi per 75 minuti su tutto il servizio urbano, che non dovranno essere timbrati a bordo. Il parcheggio dello stadio Giglio è comunque gratuito.