Home Attualita' Maranello tra i comuni dove si vive meglio

Maranello tra i comuni dove si vive meglio

Maranello è uno dei “piccoli comuni” italiani con la migliore qualità della vita. Lo afferma la ricerca Best Italy, effettuata dal Centro studi Sintesi di Venezia e pubblicata nelle scorse settimane sul settimanale “Panorama”. Ben 7 comuni modenesi compaiono nella classifica dei primi 100 comuni d’Italia in cui si vive meglio.

Questa mappa del benessere, per la prima volta in Italia, ha fotografato la qualità della vita nelle realtà locali a partire dai 10mila abitanti.

Brunico, in Trentino Alto Adige, si è posizionato primo, ma nella classifica compaiono anche 7 comuni del modenese: Spilamberto al 33esimo posto, San Felice sul Panaro al 56esimo, Maranello al 60esimo, poi Finale Emilia, Castelvetro, Mirandola e Carpi.

Per individuare i 100 borghi più felici, lo studio ha effettuato la scrematura prendendo in considerazione diversi indicatori, tra cui benessere economico, istruzione, partecipazione alla vita politica, rapporti sociali, sicurezza, ambiente, attività personali e salute. L’analisi è stata affrontata in due fasi: la prima di selezione di un gruppo di comuni abbastanza ridotto (249) che rispettasse alcuni semplici parametri di accesso e comunque avesse una popolazione superiore ai 10.000 abitanti; la seconda di valutazione delle performance, in grado di stilare una graduatoria che, sulla base del pacchetto di indicatori utilizzati, permettesse di associare un punteggio a ciascuna realtà comunale. I 249 comuni rimasti dopo la prima selezione, sono stati analizzati sulla base di 50 indicatori suddivisi in otto aree tematiche.