Home Antiquariato 7.8.900 Antiques & Co: a Modena fioriscono gli anni ’50 con l’American...

7.8.900 Antiques & Co: a Modena fioriscono gli anni ’50 con l’American Vintage Fest

Gli stand come finestre aperte sulla vita quotidiana della Golden Age made in USA. Accade a ModenaFiere, dove il sogno americano rivive ancora per tre giorni grazie all’American Vintage Fest, la nuova area di 7.8.900 Antiques & Co. dedicata alla cultura americana degli anni ‘40 e ‘50. La manifestazione ha aperto i battenti stamattina a ModenaFiere e l’appuntamento per cultori, appassionati e semplici curiosi prosegue anche domani, domenica 18 novembre, per poi tornare il weekend successivo, il 24 e 25 novembre.

Le abitudini, il modo di vestirsi, ballare, divertirsi e sognare di quel periodo dorato tornano a vivere nel padiglione A: qui i visitatori troveranno cimeli e memorabilia come flipper e vinili, ma anche elettrodomestici, mobili per la casa, abiti vintage e persino lingerie dell’epoca.

Non poteva mancare un simbolo di quegli anni, il juke box, che ha saputo resistere al progresso tecnologico diventando oggetto di culto per migliaia di collezionisti. Saranno esposti numerosi juke box perfettamente funzionanti che accompagneranno i visitatori sulle note del Rock n’roll, rockabilly, rhythm ‘n’ blues, western e boogie: in fiera ci saranno un juke box Wurlitzer Modello 1800 del 1954 con dischi 45 giri, un Seeburg 100 del 1956, un AMI continental del 1958. Il “mobile musicale” è diventato un vero e proprio fenomeno culturale, emblema della ripresa economica e della voglia di divertirsi dopo il declino della guerra.

Impossibile non notare tra gli stand lo sfavillio delle carrozzerie dei bolidi d’epoca, in un’area a loro dedicata a cura dello staff di American Meeting, Rivista di Cultura Americana. Qui si potranno ammirare auto eleganti e lussuose, come la Cadillac «Golden Anniversary» del 1952, appartenuta all’imprenditore e conte Domenico Agusta, patron dell’omonima azienda lombarda leader nel settore aeronautico e motoristico, e la rarissima Limousine Cadillac serie 75 del 1958 di cui sono stati costruiti solo 630 esemplari al mondo, ma anche auto più sportive come una Ford Shoebox Top Chop del 1949. Ci sarà anche uno spazio dedicato alle due ruote, con una decina di Harley Davidson in esposizione, tra cui un Panhead degli anni ’50 e due Shovelhead degli anni ‘70. Non mancheranno alcuni esemplari di antiche biciclette americane classiche ed altre a scatto fisso (fixed), che negli ultimi anni stanno spopolando negli USA ma anche in Italia.

7.8.900 Antiques & Co è aperta al pubblico al Quartiere Fieristico di Modena (Modena Esposizioni, viale Virgilio 70/90) domenica 18, sabato 24 e domenica 25 novembre con orario continuato dalle 10 alle 20. Il prezzo del biglietto intero è di 10 euro, sul sito www.7-8novecento.it è possibile scaricare il coupon per usufruire di uno sconto di 2 euro.

Infoline: www.7-8novecento.it, studio Lobo, tel. 0522/631042, info@studiolobo.it