Home Sassuolo Domani, in piazzale Della Rosa a Sassuolo, le riprese di Mezzogiorno italiano

Domani, in piazzale Della Rosa a Sassuolo, le riprese di Mezzogiorno italiano

Palazzo-Ducale-facciataRicordiamo che domani sarà possibile assistere alle riprese di Mezzogiorno italiano in p.le Della Rosa. Terra Maestra, infatti, sarà protagonista su Rai 1: si svolgeranno domani, dalle 9 alle 11 in piazzale Della Rosa, le riprese che il programma di Rai 1 “Mezzogiorno italiano” dedicherà al nostro territorio in una puntata in onda nelle prossime settimane.

Dal 1 giugno scorso e fino al 4 settembre prossimo, infatti, va in onda su Rai1 Mezzogiorno italiano, l’estate dell’Expo in onda dal lunedì al venerdì dalle 11.45 alle 12.30.

Si tratta del programma quotidiano di Rai1 che offrire l’opportunità di parlare di territorio, cucina e tradizioni dell’Italia ma anche del grande evento dell’estate 2015: l’Expo di Milano.  Un viaggio internazionale ma anche un’occasione per  valorizzare i prodotti del territorio italiano. In studio, Arianna Ciampoli incontrerà grandi chef e i protagonisti dello spettacolo appassionati di cibo e cultura mentre, Federico Quaranta condurrà da Milano tra i magici padiglioni dell’Expo, con incontri straordinari e servizi quotidiani e Serena Magnanensi porterà a conoscere i tesori d’Italia, le feste e le tradizioni popolari.

Proprio CeramicLand e Terra Maestra, il percorso turistico organizzato in sinergia tra i Comuni di Sassuolo, Casalgrande, Castellarano, Fiorano, Formigine, Maranello e Scandiano, con Confindustria Ceramica e le realtà imprenditoriali del territorio, saranno protagonisti di una intera puntata, realizzata tra piazzale Della Rosa, con lo sfondo di Palazzo Ducale, ed alcune realtà imprenditoriali facenti parte del circuito di CeramiCland.

I prodotti tipici del territorio, le peculiarità storiche e artistiche saranno i protagonisti della prima parte realizzata dalle 9 alle 11 in piazzale Della Rosa.

I vini, i salumi, i formaggi, i liquori e i dolci tipici del territorio, con i produttori locali, ma anche l’aceto balsamico tradizionale di Modena, la produzione “live” di tiramolla e gnocco fritto, la pasta, ma anche le eccellenze storiche e culturali, oltre che artistiche del nostro territorio: la Confraternita del Sacro Tronco, il Gruppo della Tradizione Contadina di Formigine, la Banda La Beneficienza e la Corale Puccini, oltre alla wine therapy di Terme della Salvarola.

A seguire, poi, la troupe Rai seguirà uno dei percorsi proposti dal tour CeramiCland nelle aziende del territorio, come il Museo della Ceramica di Marca Corona ed altre realtà dell’industria ceramica e della fornitura.