Home Casalgrande Casalgrande, precipita col paramotore e muore. Si indaga sulle cause

Casalgrande, precipita col paramotore e muore. Si indaga sulle cause

Si chiamava Raffaele D’Antonio, 34 anni, abitava a Reggio Emilia ed era socio dell’Aeroclub di Sassuolo l’uomo caduto ieri pomeriggio con il suo paramotore in un campo a Casalgrande, nei pressi di via De Nicola. D’Antonio era partito con un amico dal club sassolese quando, per cause ancora da accertare, è precipitato. E’ stato l’amico, notando la vela a terra e ha dato l’allarme. Sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118 ma per il pilota non c’era più nulla da fare. I carabinieri della stazione di Casalgrande stanno indagando sulle cause dell’incidente. Non è escluso che l’uomo sia stato colto da malore anche perché – riferiscono dall’aeroclub – c’era ancora un’ottima visibilità e le condizioni di volo erano perfette. D’Antonio lascia la moglie e due figli piccoli.