Home Appuntamenti Danza e musiche da film nel fine-settimana al teatro di Carpi

Danza e musiche da film nel fine-settimana al teatro di Carpi

ITALIENS OPERA (Ula Blocksage _Jim Rosemberg)

Fine settimana teatrale all’insegna di danza e musica: il Comunale infatti ospita domani sera i ballerini italiani dell’Opera di Parigi, e domenica pomeriggio gli “Archi di Santa Cecilia”.

Il primo appuntamento, “Les Italiens de L’opéra de Paris”, vede in scena la componente italiana della prestigioso “Ballet National”, prima scuola danza della storia (fu istituita da Luigi XIV nel 1661): le ferree regole della compagnia ammette solo una piccola percentuale di danzatori non francesi, e attualmente in questa parte prevalgono i danzatori italiani.

Lo spettacolo “Les Italiens de l’Opéra de Paris” celebra pertanto il successo di dieci ballerini che sono riusciti a entrare in una delle compagnie più prestigiose e competitive al mondo, custode della tradizione classica e laboratorio aperto alla modernità.

Il programma della serata alterna passi a due e assoli dal repertorio classico a quello contemporaneo, oltre a mettere in risalto il talento degli interpreti. Sipario ore 21.

L’appuntamento domenicale invece è con le grandi musiche da film: l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia – la prima in Italia a dedicarsi esclusivamente al repertorio sinfonico – proporrà infatti soprattutto composizioni per il cinema di Nino Rota, Ennio Morricone e Nicola Piovani.

Gli “Archi di Santa Cecilia” saranno diretti da Luigi Piovano, primo violoncello dell’Orchestra, prestigioso solista e uno dei più affermati direttori della sua generazione. Ad aggiungere suggestione ai celebri brani anche le creazioni sulla sabbia di Giulia Rubenni, in arte “Ghibli”: la “sand artist” infatti accompagnerà parte di questo concerto con disegni a tempo di musica proiettati su grande schermo. Sipario ore 17.

Informazioni: “InCarpi”, cortile d’onore di Palazzo Pio, Piazza Martiri, 64; incarpi@carpidiem.it da martedì a domenica ore 10-18 (il servizio biglietteria termina alle 17;30).