Home Appuntamenti ‘Altre note di notte’ sabato nella corte del castello di Spezzano

‘Altre note di notte’ sabato nella corte del castello di Spezzano

Sabato 4 luglio, alle ore 21, debutta la rassegna ‘Altre note di notte’ nella corte del castello di Spezzano con lo spettacolo musicale ‘Vivere l’Europa – vivere la musica’, produzione Babelia & C.

Un viaggio attraverso musiche e parole per l’Europa e la possibilità di ridefinirla e viverla con sensibilità e maggiore empatia come individui e comunità. Una composizione di testi curati da Roberta Biagiarelli – artista multidisciplinare – e le canzoni di Paolo Bergamaschi, chansonnier italiano che ha vissuto e lavorato a lungo a Bruxelles, facendo la spola con il suo luogo d’origine sulle rive del Po. Un dialogo tra radici e cosmopolitismo, tra la bellezza dell’essere unici e la consapevolezza di fare parte di un tutto. Ad accompagnarli quattro musicisti di grande esperienza e versatilità che compongono la band di Paolo Bergamaschi: Simone Guiducci, Oscar Del Barba, Massimo Saviola e Massimiliano Savioli. Un racconto musicale che è un viaggio a tappe, lieve e profondo che ci parla di piazze, di città, di periferie, dei suoi abitanti, dei sentimenti, di geografie e varia umanità. Immagini e situazioni che si susseguono legate tra di loro dallo sguardo di viaggiatori che continuano a sorprendersi. Un manuale per rifondare una nuova Europa fatta di genti, solidarietà e pace. Una serata che è anche un omaggio per la Festa della Musica, che per ragioni di post-pandemia non si è potuta svolgere nel giorno assegnato, il 21 giugno 2020.

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria alla mail: info@archeosistemi.it. Occorre presentarsi all’ingresso del Castello, presso il ponte levatoio, provvisti della conferma di prenotazione.