Home Cronaca Vende tablet usato su Facebook ma non lo spedisce: 44enne di Scandiano...

Vende tablet usato su Facebook ma non lo spedisce: 44enne di Scandiano denunciato dai carabinieri

Su marketplace di Facebook aveva pubblicato un annuncio dove poneva in vendita un Ipad usato che commercializzava a 200 euro. Un tablet che faceva proprio al caso di un 44enne di Bibbiano che quindi, attraverso l’applicativo messenger prima e successivamente tramite l’utenza telefonica fornitagli dall’inserzionista, si metteva in contato con quest’ultimo intavolando la trattativa di compravendita. Un prodotto in effetti che rispondeva alle sue esigenze tanto che, ottenuto anche uno sconto di 20 euro, il malcapitato optava per l’acquisto. Un affare per il bibbianese che tuttavia una volta provveduto al pagamento non si vedeva spedire l’Ipad, rimanendo vittima di una truffa.

Il furbo venditore è stato però individuato dai carabinieri della stazione di Bibbiano. Con l’accusa di truffa, infatti, i militari hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 44enne scandianese. Dopo una serie di riscontri, anche di natura telematica, i Carabinieri di Bibbiano hanno infatti concentrato le attenzioni investigative sull’odierno indagato, nei cui confronti sono stati acquisiti una serie di incontrovertibili elementi di responsabilità per il reato di truffa per la cui ipotesi delittuosa veniva quindi denunciato alla Procura reggiana.