Home Reggio Emilia Installazione raffrescamento Ente Fiere di Reggio Emilia, la Direzione invita tutti a...

Installazione raffrescamento Ente Fiere di Reggio Emilia, la Direzione invita tutti a leggere sms inviati dall’Azienda USL



La Direzione dell’Azienda USL IRCCS informa che nel pomeriggio di oggi una trentina di persone si sono recate al centro vaccinale dell’Ente Fiere di Reggio Emilia, chiuso per lavori. Si è trattato di persone i cui appuntamenti erano stati riprogrammati via sms, per consentire i lavori di installazione dell’impianto di raffrescamento nella sede di Reggio Emilia. Queste persone sono comunque state prese in carico dal personale di accoglienza appositamente presente in caso di disservizi.

La Direzione rinnova l’invito ai cittadini con prenotazione precedentemente programmata nella sede di Reggio Emilia a leggere gli sms in arrivo dall’Azienda perché contengono data, ora e luogo del nuovo appuntamento.

Ricordiamo ai cittadini che, per consentire l’installazione dell’impianto di raffrescamento al centro vaccinale di Reggio Emilia, gli appuntamenti già fissati in passato per questa sede vengono riprogrammati su altre sedi per l’intera settimana, lasciando all’Ente Fiere una quantità residuale di appuntamenti.

Solo i cittadini, prenotati a Reggio, che non ricevono nuovi sms, possono recarsi in quella sede. Tutti i cittadini che invece ricevono sms in questi giorni con nuove date e sedi devono recarsi nella nuova sede.

Domani mattina, giovedì 24 giugno, in particolare, l’attività vaccinale all’Ente Fiere di Reggio non subirà variazioni, mentre al pomeriggio saranno effettuate circa solo 400 vaccinazioni e le restanti 800 sono state riprogrammate all’Ente Fiere di Scandiano.

La Direzione, confidando nella collaborazione di tutti, invita i cittadini già prenotati per i prossimi giorni a leggere gli sms in arrivo e a presentarsi in orario nella nuova sede, per evitare code e per non vanificare il lavoro di riorganizzazione attuato proprio per migliorare il comfort della sede vaccinale di Reggio Emilia.

Articolo precedenteLa Fondazione Iris Ceramica Group dona un giardino rinnovato all’asilo Coccapani di Fiorano
Articolo successivoNuoto pinnato, l’assessora Baracchi incontra gli atleti della Sweet Team di Modena