Home Bassa reggiana Nell’area golenale del Po con droga e bilancino: denunciato a Gualtieri

Nell’area golenale del Po con droga e bilancino: denunciato a Gualtieri



Alla vista della pattuglia dei carabinieri si è disfatto di quanto possedeva illegalmente (30 grammi di hascisc e un bilancino) gettandolo a terra. Per questo motivo i carabinieri della stazione di Gualtieri, a cui non è passato inosservato l’escamotage del giovane incensurato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un insospettabile neo 18enne di Gualtieri. Al giovane i militari hanno sequestrato una trentina di grammi di hascisc, un bilancino di precisione e una lama con residui di hascisc. Nella galleria dello smartphone del giovane i militari hanno rinvenuto foto che rimandavano panetti di hascisc immortalati dallo stesso 18enne.

Il ragazzo è stato fermato l’altra sera mentre si trovava in compagnia di un amico, risultato estraneo all’illecita detenzione, nei pressi dell’area golenale del Fiume Po. Al sopraggiungere i militari hanno notato che il giovane si disfaceva di un involucro che recuperato è risultato contenere 31 grammi di hascisc, un bilancino di precisione e una lama di cutter con tracce di hascisc. Alla luce delle risultanze dei controlli il giovane veniva condotto in caserma dove, da un esame speditivo del suo smartphone, venivano rinvenute nella galleria foto scattate dal 18enne che avevano ad oggetto panetti di hascisc. Stupefacente, bilancino e con tracce di hascisc veniva o sequestrate mentre il giovane 18enne è stato denunciato.

Articolo precedenteTornano le visite guidate al Teatro Comunale di Modena
Articolo successivoOggi (8/10) in regione 270 nuovi positivi Covid su 25.527 tamponi eseguiti (1%). Aumentano i guariti, calano i ricoveri. Tre decessi