Home Bologna Al via la chiamata attiva dell’Azienda USL per promuovere la terza dose...

Al via la chiamata attiva dell’Azienda USL per promuovere la terza dose di vaccino anti covid tra i soggetti estremamente vulnerabili



Al via da oggi, 15 novembre, i primi 10.400 sms per invitare i soggetti estremamente vulnerabili che hanno completato il ciclo vaccinale primario da almeno 6 mesi a prenotare la terza dose di vaccino anticovid. Attraverso l’sms, che riporterà al suo interno il link al modulo per fissare l’appuntamento già disponibile sul sito aziendale, l’Azienda USL di Bologna intende promuovere attivamente l’accesso alla terza dose di vaccino, fondamentale in particolare per la protezione dei soggetti più fragili.

Complessivamente sono 18.500 i soggetti estremamente vulnerabili che matureranno i 6 mesi dalla seconda dose entro la fine di quest’anno e ai quali progressivamente sarà inviato l’sms nel corso delle prossime settimane.

Si ricorda che, al momento, le sedi vaccinali disponibili per la somministrazione della terza dose sono: Hub Cicogna in via Palazzetti 1/n San Lazzaro di Savena; Hub Bonfiglioli in via Armaroli 15 a Calderara di Reno e presso gli ambulatori vaccinali dell’Ospedale Maggiore.

Articolo precedenteReggio: quattro patenti e un foglio rosa ritirati e quattro denunce della Polizia locale in una sola notte
Articolo successivoTennis, Campionato Nazionale A1 maschile: terza vittoria consecutiva per lo Sporting Club Sassuolo