Proseguono le rassegne culturali al Centro Via Vittorio Veneto di Fiorano Modenese. Per il 2021/22, i promotori della struttura, con il Comitato Fiorano in Festa e il patrocinio del Comune, sotto la direzione artistica del maestro Gen Llukaci, propongono ancora un denso calendario di appuntamenti.  Per cui, muniti di mascherine e mantenendo il distanziamento, verranno organizzate variegate iniziative con regolare periodicità, raggruppate in quattro macro rassegne. Tutti gli eventi si terranno presso il Centro – Via Vittorio Veneto 94, Fiorano Modenese – e saranno a offerta libera o con una quota minima di 10/15 euro.

La nota rassegna “Concerti al Centro”, fiore all’occhiello della vasta programmazione, è ripartita il 4 novembre. Come di consueto si tratta di un ensemble di musica che vuole rappresentare un appuntamento fisso col pubblico più affezionato. Si succederanno concerti di musica latina e partenopea, esecuzioni di famose colonne sonore, l’Operetta (con le voci straordinarie di Antonella De Gasperi e Fabrizio Macciantelli), e molto altro ancora. Di seguito i prossimi eventi, che cominceranno tutti alle ore 20:45, salvo modifiche in corso.

3 marzo 2022 – “Passione musicale” (G. Llukaci violino; D. Biancucci pianoforte)

5 maggio 2022 – Operetta (A. De Gasperi e F. Macciantelli voci; G. Llukaci violino; C. Ughetti fisarmonica; D. Biancucci pianoforte).

Per tutte le ulteriori informazioni si consiglia di visitare il sito del Centro Vittorio Veneto o di contattare la struttura tramite la mail centrovvv@gmail.com. Necessario essere muniti di green pass rafforzato e mascherina FFP2.

 

 









Articolo precedenteTante iniziative ad Albinea, da marzo a giugno, per “Primavera di donne”
Articolo successivoVende online polizza auto fantasma, denunciata dai carabinieri di Vezzano