Il presidente Alessandro Reginato ha convocato il prossimo Consiglio Comunale di Fiorano Modenese per giovedì 28 aprile 2022, alle ore 19.00, presso la struttura di Casa Corsini (via Statale, 83).

Fra i punti da discutere vi sono quattro interpellanze, tutte poste dalla minoranza: una in merito al servoscale presso il Cinema Astoria; una seconda invece riguarda il nuovo centro fioranese; la terza tratta le infrastrutture per la telefonia mobile; e l’ultima affronta gli O.d.g approvati nel 2021. Saranno trattati anche i temi relativi ai fondi previsti dal PNRR e alle modifiche delle aliquote Irpef. Saranno poi sottoposte al Consiglio sia la variazione al bilancio di previsione 2022-24, che le nuove normative di autoconsumo energetico con le nuove indicazioni GSE. In ultimo necessiteranno di voto di approvazione: il rendiconto della gestione dell’anno 2021, la convenzione del sistema inter-bibliotecario territoriale di Sassuolo (comprendente Fiorano Modenese, Formigine, Frassinoro, Maranello, Montefiorino, Palagano, Prignano sulla Secchia, Sassuolo), la revoca della cittadinanza onoraria a Benito Mussolini e la convenzione tra i Comuni di Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo per la gestione della casa di vacanza “Baciccia” di Pinarella di Cervia e dello stabilimento balneare.

La seduta sarà trasmessa sui canali YouTube e Facebook del Comune.









Articolo precedentePrevisioni meteo Emilia Romagna, martedì 26 aprile 2022
Articolo successivoContinuano a Modena e provincia i controlli dei Carabinieri sulla sicurezza stradale