Home Appuntamenti EFF, con lo sguardo sull’Europa e sul clima, prende il via domani...

EFF, con lo sguardo sull’Europa e sul clima, prende il via domani la Selezione Ufficiale






Sono ancora molti i premi da decretare per questa settima edizione di Ennesimo Film Festival. Continua, per gli studenti di Ennesimo Academy di Maranello, l’assegnazione dell’Ennesimo Premio Giovani e dell’Ennesimo Comix Award (nato dalla partnership con Comix – Franco Cosimo Panini) per il miglior corto comico. Ad aprire la mattinata, per quest’ultima proiezione della selezione, sarà la giovane artista Irene Coletto. Nota sui social come Doodletto e conosciuta per le sue illustrazioni con al centro una simpatica caricatura di se stessa dai capelli rosso fiammante, spetterà a lei fare da maestra di comicità per i ragazzi, insegnando loro come ironizzare sulla vita quotidiana.

Alle 21 invece, al Cinema Teatro Astoria, comincerà finalmente la proiezione della Selezione Ufficiale, con la prima parte dei film in gara. 20 i corti in competizione, di cui 8 premiére italiane, in rappresentanza di 14 Paesi differenti.

Tanti, anche domani, gli eventi rivolti ad ogni fascia d’età. Dalle 14, presso la Sala delle Vedute del Castello di Spezzano, Ennesimo Film Festival ospiterà eccezionalmente il Board di EFCA – European Children’s Film Association. «Il lavoro che Ennesimo Film Festival porta avanti da anni con i bambini e i ragazzi del territorio – spiegano i direttori artistici Federico Ferrari e Mirco Marmiroli – viene in questo modo riconosciuto anche a livello europeo. Ospitare questo importante appuntamento significa per noi veder legittimato ulteriormente l’impegno degli educatori di Ennesimo Academy, che durante tutto l’anno, anche al di fuori del Festival, si applicano per far conoscere il cinema ai più giovani e per stimolare in loro una serie di competenze e soft skills, a partire dalla bellezza della settima arte». L’associazione, che conta oggi 125 membri da 36 diversi Paesi, porterà quindi a Fiorano i rappresentanti europei del mondo del cinema per bambini. Presente al meeting anche una rappresentanza dell’Emilia-Romagna Film Commission.

Alle 15, presso la Ludoteca Barone Rosso, i bambini dagli 0 ai 10 anni troveranno ad aspettarli i film di Cinemini e i laboratori didattici Primi Passi, in collaborazione con Piccoli Gesti. I piccoli partecipanti potranno così analizzare le caratteristiche universali delle immagini come il colore, lo spazio, la luce e il soggetto.

Alle 18.30 al Cinema Teatro Astoria, per Lo Stato delle Cose, l’editorialista de Il Venerdì di Repubblica Riccardo Staglianò dialogherà con Roberto Mezzalama a proposito del libro Il clima che cambia l’Italia. L’incontro ci ricorda come il riscaldamento climatico non è altrove, è già qui, nel nostro Paese, e sta cambiando il paesaggio, la terra, i fiumi, il mare, i distretti economici e i nostri prodotti. A prendere parte all’evento anche una delegazione del movimento Fridays For Future di Modena e di Sassuolo e i rappresentanti del movimento Plastic Free del territorio.









Articolo precedenteDucati annuncia un accordo con il Gruppo Volkswagen per l’assemblaggio in CKD in Argentina
Articolo successivoIren entra in Tech4Planet, il Polo Nazionale di Trasferimento Tecnologico dedicato alla sostenibilità ambientale lanciato da CDP Venture Capital Sgr