Home Appennino Reggiano Viabilità, alcuni provvedimenti adottati dalla Provincia di Reggio Emilia

Viabilità, alcuni provvedimenti adottati dalla Provincia di Reggio Emilia





La Provincia di Reggio Emilia informa che da domani, tutti i giorni h 24, sarà istituito un divieto di sosta e di fermata – su entrambe le direzioni di marcia – in un tratto di circa 500 metri della Sp 486R in località Cavriana di Castellarano. Il provvedimento è stato adottato dopo che i carabinieri della stazione di Castellarano hanno segnalato, in concomitanza con le serate organizzate dalla discoteca “Rockville”, il verificarsi di gravi disagi alla circolazione stradale, con lunghe e perduranti code lungo la Sp 486R in corrispondenza dello stradello che conduce al locale. Disagi e code, per altro in prossimità di una curva, provocati in particolare dai genitori che accompagnano e prelevano con le proprie autovetture i figli nei pressi della discoteca, fermandosi a lato della Sp 486R.

 

Ventasso, senso unico alternato sulla Sp 18. Tra Busana e Ligonchio, nei pressi di Caprile, per la posa di una nuova barriera stradale

La Provincia di Reggio Emilia informa che da oggi  sulla Sp 18 per il Passo di Pradarena, tra Busana e Ligonchio di Ventasso, si viaggerà a senso unico alternato regolato da semaforo e con limite di velocità a 30 km/h per consentire lo svolgimento in sicurezza di lavori di ripristino del muro di sostegno in sasso e di inserimento di una nuova barriera stradale. Il tratto interessato è quello compreso tra il ponte Rossendola, nei pressi dell’abitato di Caprile, e l’incrocio con la Sp 59.

 









Articolo precedenteDiramazione per Ravenna: regolarmente aperto il tratto Lugo Cotignola-allacciamento A14
Articolo successivoOmaggio a Cassani, il meccanico di Ferrari che vinse la Mille Miglia