Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Modena, congiuntamente a militari delle Compagnie di Carpi e Sassuolo, con il supporto del Nucleo Antisofisticazione e Sanità Carabinieri di Parma e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Modena, hanno eseguito dei servizi straordinari di controllo del territorio, attuati nel comune di Modena, per la prevenzione e il contrasto dei reati predatori e contestuali controlli ad attività commerciali.

Nel corso di tali attività, i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità hanno proceduto al controllo di un bar, sito in centro, riscontrando una serie di carenze igienico-sanitarie, che hanno comportato la contestazione a carico del titolare, di una sanzione amministrativa per un importo di mille euro.
Nel prosieguo dell’attività ispettiva, i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Modena hanno proceduto al controllo di un’attività commerciale dedita alla ristorazione, senza riscontrare irregolarità.

 









Articolo precedenteSnam, la decarbonizzazione del trasporto pesante stradale a Oil&NonOil
Articolo successivoVignola, alla guida in stato di ebbrezza alcolica: denunciato