(immagine d’archivio)

La grande novità della Festa de l’Unità di Modena 2022 è il ritorno dopo un lungo periodo degli artisti stranieri all’Arena del Lago.

La prima ad esibirsi sarà Joan as a Police Woman, al secolo Joan Wasser. L’artista americana compagna dell’indimenticato Jeff Buckley salirà sul palco martedì 30 agosto.

Giovedì 1 settembre sarà la volta degli svedesi Shout out Louds, una delle band più consolidate del panorama indie europeo.

Domenica 4 settembre la scena sarà presa da Hercules and Love Affairs progetto musicale capitanato dal dj americano Andy Butler in collaborazione con la britannica Anohni che presenteranno al pubblico i successi passati e le hit del nuovo album ‘In Amber’.

A completare il calendario si aggiungono altri appuntamenti: il cantautore milanese Venerus si esibirà sabato 27 agosto, mercoledì 7 settembre sarà poi la volta dello spettacolo ‘Legend of Morricone’ concerto omaggio al grande maestro proposto dalla Ensemble Symphony Orchestra.

Al cartellone si aggiungono inoltre Erri De Luca martedì 6 settembre, Carlo Morici domenica 28 agosto, e due spettacoli cabaret con protagonisti Giuseppe Giacobazzi che tornerà alla festa dopo 3 anni giovedì 14 settembre ed una serata che vedrà alternarsi sul palco Paolo Cevoli, Paolo Migone e la storica coppia Gigi e Andrea.

Domenica 11 settembre ci sarà anche spazio per un momento di vicinanza al popolo ucraino con lo spettacolo ‘Message of Ucraina’ della Ukrainian radio Symphony orchestra.

 









Articolo precedenteLa Direttrice Generale Petrini in visita a Pavullo Inaugurato all’Ospedale il “murales” dedicato alla cura, omaggio a tutti i sanitari
Articolo successivoProgrammate altre chiusure sulla Diramazione per Ravenna